Image

Circular 4 Recovery: call for projects per la transizione circolare

16 Febbraio 2021

La transizione verso un nuovo paradigma economico circolare ci mette di fronte a sfide tecnologiche e sociali inedite. La chiusura dei cicli, l’eliminazione tendenziale dei rifiuti e l’utilizzo esclusivo di fonti energetiche e materie prime rinnovabili, sono necessità che impongono cambiamenti sensibili ai processi produttivi e un radicale ripensamento dei modelli di consumo e business.

Per questo Marzotto Venture Accelerator, insieme a Università Campus Bio-Medico di Roma, ha lanciato la call for projects “Circular 4 Recovery” che mette a disposizione oltre 10 milioni di euro in servizi e finanziamenti per i migliori progetti imprenditoriali orientati allo sviluppo di tecnologie, soluzioni e servizi innovativi a supporto della transizione circolare e del rilancio dell’economia.
Una sfida che non solo impegna in prima linea l’intero ecosistema dell’innovazione italiano ma coinvolge anche gli innovatori di tutto il mondo, come dimostrano gli oltre 100 progetti già pervenuti, il 20% dei quali dall’estero.
Un risultato che ha convinto gli organizzatori a posticipare il termine ultimo della Call fino al prossimo 28 febbraio.

“La qualità delle proposte e la partecipazione che stiamo registrando sta andando oltre le nostre migliori aspettative – commenta Roberto Guida, Amministratore Delegato di Marzotto Venture Accelerator –. C’è un valore enorme là fuori che non vediamo l’ora di poter raccogliere e ‘mettere a
ecosistema’, più che a sistema, grazie al network di partner chiave riunitisi attorno all’iniziativa. La transizione circolare impone un cambiamento radicale dei modelli di produzione e consumo, che richiede l’apporto prezioso di conoscenze, competenze e sensibilità da parte di tutti gli attori dell’innovazione aperta”.

Le sfide

Cinque le Key Focus Areas dell’economia circolare identificate dalla Call:

  • Circular Bioeconomy
    Valorizzazione degli scarti agro-alimentari e nuovi modelli di agricoltura sostenibile e rigenerativa.
  • Circular Water Economy
    Trattamento e valorizzazione delle acque reflue e sistemi intelligenti di gestione delle reti idriche e reflue.
  • Circular Energy Economy
    Transizione energetica, sistemi intelligenti di gestione dell’energia, modelli di gestione sostenibile e circolare dei materiali nella filiera energetica.
  • New Circular Life Cycles
    Soluzioni, tecnologie e processi circolari e sostenibili nella gestione delle filiere delle plastiche e dei RAEE.
  • Circular City & Land
    Nuovi approcci e modelli integrati e circolari per lo sviluppo sostenibile delle città e delle aree rurali/interne.

I premi

Venti progetti, distribuiti tra le 5 Key Focus Areas, saranno selezionati dal Team di Accelerazione di MVA per partecipare a un Programma di Pre-Accelerazione, della durata di massimo 12 settimane.
A conclusione del Programma di Pre-Accelerazione, saranno selezionati fino a 10 progetti da inserire nella successiva fase del Programma di Accelerazione, della durata compresa tra 12 e 24 settimane.

Programma di Pre-Accelerazione
  • crediti per ciascun progetto selezionato – fino a un massimo di 25.000 euro – spendibili per l’utilizzo di servizi tecnologici e di empowerment imprenditoriale
  • spazi fisici dedicati nei Business Center di Phygiwork S.p.A. situati nel territorio del Comune di Roma.

Programma di Accelerazione

  • crediti per ciascun progetto selezionato – fino a un massimo di 70.000 euro – spendibili per l’utilizzo di servizi tecnologici e di empowerment imprenditoriale
  • equity, quasiequity, forme di garanzia e co-garanzia su debiti a medio-lungo termine, da utilizzare in co-investimento con risorse di terzi, nei limiti di un plafond massimo complessivo pari a Euro 10.000.000,00;
  • spazi fisici dedicati nei Business Center di Phygiwork S.p.A. situati nel territorio del Comune di Roma

Per partecipare alla Call “Circular 4 Recovery”, entro il termine ultimo del 28 febbraio, è necessario compilare il form pubblicato sul sito di Marzotto Venture Accelerator.
Per ulteriori informazioni circular4recovery@marzottoventure.com

Condividi articolo

Gli ultimi articoli

Image

Conversation Community: cambiamento climatico e sostenibilità tra teatro e tecnologia

Quali sono i dubbi della comunità sul cambiamento climatico? Da oggi trovano spazio sulla piattaforma Conversation Community, dove ciascuno può inserire domande, preoccupazioni e perplessità sul […]

By Mercato Circolare
Image

L’economia circolare può salvare il clima

Non ci può essere transizione ecologica senza economia circolare. E le possibilità di evitare una catastrofe climatica, onorando gli impegni al 2050 assunti al vertice […]

By Mercato Circolare
Image

Giornata mondiale dell’acqua: una risorsa da salvare

L’acqua è una risorsa vitale e indispensabile per tutte le forme di vita. Rendere l’acqua accessibile alla popolazione e agli ecosistemi è cruciale per garantire […]

By Ottavia Nuti Budini Gattai